Si è conclusa ieri la Decima edizione di Libri nel Borgo Antico, ma il Festival prosegue con cinque date fuori Bisceglie. Con la collaborazione dell’Unpli Puglia, l’Associazione Borgo Antico porta il Festival letterario in tutta la Puglia, per cinque appuntamenti che si svolgeranno da oggi, 26 agosto, a venerdì 30.
Si inizia oggi, a Bitonto (con la collaborazione della Pro Loco di Bitonto e del Comune di Bitonto) con il prof. Antonio Moschetta.
Antonio Moschetta è medico, professore ordinario di Medicina interna all’Università Aldo Moro di Bari. Dottore di ricerca in epatologia presso l’Università di Utrecht, in Olanda, negli anni 1998-2011, è stato allievo del premio Nobel Al Gilman presso l’Howard Hughes Medical Institute di Dallas, Texas, dal 2012 al 2015. È titolare del progetto di ricerca AIRC su metabolismo dei tumori e regolazione genica. Autore di numerose pubblicazioni, ha ricevuto riconoscimenti internazionali come il Richard Weitzman Award a Chicago, il Rising Star in epatologia a Vienna, il David Williams Award a Vail (Colorado) e l’European Lipid Award a Göteborg.
Due i suoi libri al centro della conversazione:
“Il tuo metabolismo – L’utilità della dieta nella prevenzione e cura del cancro”
“L’intestino in testa – Il ruolo guida dell’intestino per la salute di tuto il corpo”
Converseranno con l’Autore la dottoressa Nicoletta Guaragnella, ricercatore di biologia applicata all’università di Bari e giornalista, e Donato Iannuzziello, responsabile dell’Unità di Gastroenterologia Clinica della “Mater Dei” di Bari.
Libri nel Borgo Antico 2019 prosegue ancora domani 27 agosto a Canosa di Puglia (ore 20,30 Palazzo Illiceto), mercoledì 28 a Casamassima (ore 18,30, Arco delle Ombre), giovedì 29 a San Ferdinando di Puglia (ore 19,30, Piazza Papa Giovanni Paolo II) e venerdì 30 a Pietramontecorvino (ore 19,30, Palazzo Ducale).